SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia con corriere espresso per ordini superiori a 199€

Radiomicrofoni e in-ear monitor

  • 215 risultati
  • 1 di 14
  • Filtra per =>
  • Samson Synth 7 Uhf Lavalier System - C (638-662mhz)

    Samson Synth 7 Uhf Lavalier System - C (638-662mhz)

    Samson € 379
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Concert 88 Uhf Presentation System - C (638-662 Mhz)

    Samson Concert 88 Uhf Presentation System - C (638-662 Mhz)

    Samson € 189

    Disponibile Subito
  • Samson Concert 88 Uhf Handheld System - F (863-865 Mhz)

    Samson Concert 88 Uhf Handheld System - F (863-865 Mhz)

    Samson € 189

    Disponibile Subito
  • Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - H

    Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - H

    Samson € 279
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - J

    Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - J

    Samson € 279
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Concert 88 Uhf Earset System - C (638-662 Mhz)

    Samson Concert 88 Uhf Earset System - C (638-662 Mhz)

    Samson € 229
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Concert 88 Uhf Earset System - F (863-865 Mhz)

    Samson Concert 88 Uhf Earset System - F (863-865 Mhz)

    Samson € 229
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - All In One (hh+hs+lavalier) Frequenza H

    Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - All In One (hh+hs+lavalier) Frequenza H

    Samson € 279
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - All In One (hh+hs+lavalier) - J (604-654 Mhz)

    Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System - All In One (hh+hs+lavalier) - J (604-654 Mhz)

    Samson € 279
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System Presentation Fitness (2 X Hs E 2 X Lavalier)

    Samson Concert 288 Uhf Dual Handheld System Presentation Fitness (2 X Hs E 2 X Lavalier)

    Samson € 279
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Airline Micro Camera System - E1 (863.125 Mhz)

    Samson Airline Micro Camera System - E1 (863.125 Mhz)

    Samson € 299
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Airline Micro Camera System - E2 (863.625 Mhz)

    Samson Airline Micro Camera System - E2 (863.625 Mhz)

    Samson € 299
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Airline Micro Camera System - E3 (864.500 Mhz)

    Samson Airline Micro Camera System - E3 (864.500 Mhz)

    Samson € 299
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Airline Micro Camera System - E4 (864.875 Mhz)

    Samson Airline Micro Camera System - E4 (864.875 Mhz)

    Samson € 299
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Synth 7 Uhf Lavalier System - I (518 - 546.9mhz)

    Samson Synth 7 Uhf Lavalier System - I (518 - 546.9mhz)

    Samson € 379
    Spedizione Gratis
    Disponibile Subito
  • Samson Al2 Trasmettitore Con Microfono Lavalier - E1 (863.125 Mhz)

    Samson Al2 Trasmettitore Con Microfono Lavalier - E1 (863.125 Mhz)

    Samson € 145

    Disponibile Subito
  • 1 di 14

Radiomicrofoni professionali - In-ear Monitor

Come scegliere e utilizzare il radiomicrofono

Se da un lato i microfoni wireless hanno dato un fondamentale contributo, liberando artisti e tecnici dai vincoli dei cablaggi e comunque dalla scomodità dei cavi, è altrettanto vero che spesso possono creare problemi di gestione durante l’utilizzo. Esistono però precise regole da rispettare per evitare con certezza eventuali inconvenienti e andiamo quindi a vedere di cosa si tratta.

L'antenna

Uno dei primi problemi in cui si può incappare è l’interruzione del segnale. Per scongiurare questo inconveniente bisogna aver cura di avere sempre “a vista” trasmettitore e ricevitore. Occorre quindi evitare che ci siano frapposti ostacoli di qualunque genere come pareti, parti metalliche e persone che, più di un muro, possono ostacolare la corretta trasmissione del segnale. Il corpo umano, essendo costituito prevalentemente di acqua, è capace infatti di attenuare la potenza del segnale fino al 50%. Attenzione quindi al posizionamento dell’antenna, specie quella flessibile dei bodypack che deve sempre essere lasciata libera e non arrotolata o piegata e infilata in tasca.

Le antenne dei ricevitori vanno posizionate con un’ampia configurazione a “V” che garantisce la maggior pulizia sonora quando il trasmettitore è in movimento. A migliorare la qualità del segnale ed ovviare a questi problemi, negli ultimi anni è intervenuta la tecnologia Diversity.

Le frequenze

Molta attenzione va poi data al coordinamento delle frequenze che, oltre ad essere compatibili tra loro, non devono sovrapporsi a canali radiofonici o televisivi locali che, considerate le grandi potenze di segnale, possono creare interferenze fino a 80/100 km di distanza. Chiaramente questo tipo di interferenza viene significativamente attenuata se si opera all’interno di edifici in muratura, ma resta comunque buona norma evitarle. Va pur tenuto conto che l’ambiente RF è mutevole e può accadere che durante lo spettacolo si presenti una situazione diversa dal sound-check e quindi è fondamentale prestare attenzione al coordinamento delle frequenze.

Le batterie

E’ ovvio poi specificare che un altro aspetto fondamentale riguarda la corretta gestione delle batterie del trasmettitore. Una batteria scadente o non sufficientemente carica può evidentemente creare grossi problemi di trasmissione. Le batterie ricaricabili sono indubbiamente una scelta vantaggiosa da un punto di vista economico, ma si deve tener conto che forniscono una tensione di circe il 20% inferiore, anche quando sono completamente cariche. Per questa ragione si consigliano sempre batterie alcaline o al litio. E’ poi importante ricordarsi di rimuovere sempre le batterie dal trasmettitore alla fine della performance.

Il gain

Va infine ricordato che per un corretto funzionamento dei sistemi wireless è fondamentale la giusta regolazione del gain. Come per un mixer, il gain deve essere abbastanza alto da fornire la giusta sensibilità, cercando il punto di beneficio nel rapporto segnale/rumore senza sovraccaricare il segnale, evitando clipping e quindi distorsioni. Per questo, normalmente sui ricevitori, è posto l’indicatore di picco che deve illuminarsi solo occasionalmente. Se si illumina costantemente, il gain deve essere abbassato mentre se non si illumina mai, deve essere alzato. Per quanto riguarda invece il controllo di uscita del segnale dal ricevitore, che chiaramente non influenza in alcun modo la trasmissione RF, si consiglia di tenerlo al massimo, gestendo l’ingresso dal mixer e ottenendo così la massima dinamica possibile.

Nella sezione radiomicrofoni e in-ear monitor, trovi una grande scelta di radiomicrofoni e in-ear monitor. Scegli quello che fa per te.