Sigma Guitars

Verso la fine degli anni ‘60, la situazione per i produttori americani di chitarre si stava facendo sempre più difficile: le chitarre prodotte in Giappone erano qualitativamente molto simili a quelle realizzate in USA e stavano invadendo il mercato con prezzi molto più bassi. 

Sempre più in pericolo per la perdita di quote di mercato, alcune aziende americane hanno lanciato la controffensiva: in questo scenario, nel 1970 nasce il marchio di chitarre acustiche “Sigma Guitars”. Le chitarre venivano costruite da personale appositamente addestrato nelle più efficienti fabbriche giapponesi e venivano poi trasferite negli Stati Uniti per un controllo qualitativo, prima di essere autorizzate alla vendita. Le chitarre Sigma ottennero ben presto un’ottima reputazione e, in particolare per alcuni modelli, la qualità di costruzione e suono è ritenuta ancora oggi eccezionale. Per questa ragione è molto difficile trovare in vendita una chitarra Sigma usata in quanto la maggior parte dei proprietari non se ne libererebbe mai. Al contrario, col tempo, sono nate numerose community, siti web e gruppi di collezionisti specializzati in chitarre Sigma. Il marchio “Sigma Guitars Est.1970”, orgogliosamente presente su ogni strumento è, oggi più che mai, sinonimo di qualità e tradizione.



Tags: , , , ,

Condividi sui socials:

Alcuni Prodotti Sigma Guitars