Chitarra elettrica Ibanez RG9-BK, se 8 corde non bastano, eccone 9!

Per sperimentare, esagerare, divertirsi... ecco la proposta di Ibanez per una chitarra elettrica a 9 corde senza precedenti!

Il manico è enorme, quasi intimidatorio, soprattutto quando si pensa di mettere le dita sulle tre corde più basse. In realtà la progettazione è stata veramente notevole e la sua relizzazione in 5 pezzi acero/bubinga che prevede l’innesto di un secondo truss, unita al classico Wizzard adattato alle 9 corde, mantiene quel patrimonio di velocità caratteristico di Ibanez. E se il tipico manico ultra sottile di Ibanez può non piacere a tutti i chitarristi, in questo caso diventa un eccezionale punto di forza

Il manico, fissato con 4 viti, ha 24 tasti jumbo, tutto sommato ben accessibili anche sulle corde più basse e il taglio specifico della spalla inferiore permette di raggiungere abbastanza agevolmente le corde superiori al MI. 

Il corpo è realizzato in tiglio, con linee semplici e ben disegnate.

Nonostante si stia parlando di una chitarra full-size, va riconosciuto che Ibanez ha sempre trattato molto sul serio l’ergonomia e, una volta imbracciata, si adatta comodamente al torace.

L’hardware brunito Gibraltar è piuttosto essenziale, certamente più attento all’efficacia, visto che deve gestire l’accordatura di 9 corde che, sulla RG9, risulta assolutamente perfetta. 

La parte elettrica è totalmente passiva, dotata di due humbucker ceramici QM9, controllati da un unico volume e un unico tono, oltre al selettore a 5 posizioni che consente ottime combinazioni tonali, oltre allo split a singola bobina.

Ti può interessare anche:

Trasparenza e Acquisti

Questo sito o servizi di terze parti utilizzati dal sito fanno uso di cookies, necessari al suo funzionamento e richiesti per le funzionalità descritte nella cookie policy. Cliccando "Accetto", accetti l'utilizzo dei cookies.